eccesso di cachi

Arrivano i cachi ! 

 

C’è chi ha la fortuna di riceverne una cassetta intera dal nonno del vicino o dallo zio del suocero, o chi come me, ha la pianta in casa.

 

Vi è mai balenato in testa di congelarli?

Mia suocera che ne riceve tanti lo fa.

 

Procedete in questo modo:

 

  1. togliere la buccia,
  2. mettere la polpa nelle ciotoline
  3. sistemarle nel freezer
  4. dopo un paio d’ore, togliere il tutto dalla ciotolina e infilare il  contenuto in sacchettini (così da  non occupare troppo spazio).

 

E quando vi va di mangiare un caco, basta ricordarsi di toglierlo qualche ora prima.

Certamente avere il frutto davanti e mangiarselo al momento è una cosa diversa, schiaffandoli in freezer si perde un po’  il lato poetico,

ma se ne avete tanti (e avete un freezer capiente), l’idea la trovo geniale.

Cosa dite?

Ciao e buon giovedì.

Giovedi?

Non è possibile!

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr