11/52 la maschera economica

 

11 52

 

Scusate il ritardo amici miei, ma eccomi qui, pronta ad esaudire il mio undicesimo piccolo progetto autoproduttivo.

L’altro giorno parlando con mia madre ne è emerso che la nonna si faceva delle maschere a base di limone e uova.

Limone e uova? Ma sei sicura di ricordarti bene mamma?

Ma certo!

Basta un limone, un tuorlo e 15 minuti di tempo per tenerla in posa…

E  a cosa servirebbe questa maschera?

E’ particolarmente indicata per le pelli grasse, un ottimo modo per combattere i punti neri.

mmmm interessante …. bisogna che la provo.

 

Quindi, sbatto con una forchetta un tuorlo e ci aggiungo il succo di mezzo limone.

Poi vado a spalmare sul viso…..

 

s s s s s s s s

r o n f

15-20 minuti e mi lavo

 

Devo dire che la pelle me l’ha lasciata bella e liscia, certo, non posso dire che la pelle è diventata un’altra in una volta sola, ma quello che è sicuro è che male non le ha fatto.

La terrò fatta tutte le settimane e vi dirò come mi trovo.

Nel frattempo, se vi capita tra le mani un ovetto, provatela anche voi.

 

11 52 2

11.52 3

 

Inoltre, se non avete la pelle grassa, andate un po’ a vedere questo sito www.uovafantolino.it che è ricco di ulteriori suggerimenti.

 

Solo per te 
convinco le stelle 
a disegnare nel cielo infinito 
qualcosa che somiglia a te 

solo per te 
io cambierò pelle 
per non sentir le stagioni passare 
senza di te

 

 

Negramaro – Solo per te

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr

2 Comments

  1. mi piace l’idea della maschera fatta in casa…. ci provero’!!!!se ci aggiungi anche un pò di zucchero…. ti fai una rusùlada!!!!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*