Etichette ovunque, spesso dimenticate sotto i vestiti e staccate dal tuo collega

(che male non fa per carità…. ullallero ullallà ….. per chi ce l’ha);

Bene, volevo appunto dirvi amici creativi di contare fino a due prima di sbattere prepotentemente tutto nel cestino.

Spesso le etichette dei vestiti, anche quelli che paghi una fesseria, hanno certe etichette brillanti, con cuori, con brillantini o semplicemente sono bianche ma sempre accattivanti…. addirittura ultimamente è entrata a far parte del mondo delle etichette la vecchia piccola spilla.

Quella spilla che è così piccola che fatichi ad aprire, avete presente?

Volevo solo dirvi che se avete intenzione di fare regali vostri o anche no, sarebbe bello usare proprio loro per scriverci un augurio o semplicemente per firmare le nostre creazioni.

Oltretutto abbiamo già a disposizione un buchino in cui far correre un nastrino in tinta con il regalo…

Io ho fatto così:

 

E se mi posso permettere, ricordiamoci che:

  • ogni occasione è da sfruttare e anche se stiamo facendo regali ai nostri amici è sempre importante lasciare un segno, una firma, un’etichetta che ci riporti a noi
  • è utile avere sempre nel portafoglio qualche bigliettino su cui sia scritto il nome del blog

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr