Buongiorno amici di violacreativa, non mi sono scordata di voi ma come ben sapete, la sera si crolla e ieri è successo anche a me!

Come state? Che fate? Dove andate?

(avete presente la coppia Verdone Gerini in “viaggi di nozze” quando parlano al telefono? Da morire dal ridere)

 

Per rallegrarvi la giornata ho pensato di usare gli avanzi dei vari ritagli per farne un simpatico crisantemo bicolor ….

Come si fa?

Si prendono le strisce lunghe scartate dei tovaglioli (ad esempio quelle che avanzano quando si fanno le palle decorative o le rose) e semplicemente si uniscono alle altre come a volerle raccogliere.

Poi potete servirvi di un filo per chiudere il centro e cominciare ad arrotolarle con le dita umide.

Poi se volete le attaccate a un bastoncino oppure, potreste usare quei cordoncini fatti apposta per essere appesi e pensare di fare le decorazioni per l’albero di Natale.

Questo procedimento, a dirla proprio ma proprio tutta, è molto più semplice di quello che vi avevo proposto qui perché il tovagliolo si presta di più che la carta igienica.

L’effetto è uguale ma molto più veloce.

Ecco il mio risultato!

 

Da fare tra i ritagli di tempo …. per rallegrare la Vs scrivania!

Un bacioviola a tutti!

EV

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr