Ghirlanda autunnale

Ebbene, eccoci qui, oggi vi voglio mostrare un lavoretto che ho fatto ieri.
Fatemi sapere cosa ne pensate!

Cosa serve:

  • feltro nei colori dell’autunno tagliato a quadratini
  • forbici
  • filo di ferro
  • corda o nastrini
  • corallini o quello che avete

Procedimento:

Preparate tutti i vostri quadratini.
Prendete il filo di ferro e create, con l’aiuto di una tazza, la sagoma rotonda.

Successivamente, prendete il vostro quadratino di feltro e fategli un buco con l’aiuto di una forbice, in questo modo:


e infilatelo nel cerchio di filo di ferro appena preparato


e poi proseguite fino a riempire tutto il giro


una volta terminato, fate il cerchiolino sul filo di ferro e giratelo ripetutamente su se stesso come nella foto qui sotto e unite l’altro filo girandolo anch’esso intorno al cerchiolino



Ora alla vostra ghirlanda manca il tocco finale. Io avevo dei coralli in tinta e non ho fatto altro che infilarli nello spago, chiudergli il passaggio con un nodo, avvolgerlo intorno al punto centrale con un altro nodino, in questo modo


ed ecco qua….


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

3 Comments

  1. Bella, mi piace molto; credo che utilizzerò degli scarti di feltro che mi sono avanzati da lavori fatti un pò di tempo fà.
    Ho sempre difficoltà a trovare palline con il buco abbastanza grande per fare passare il filo di ferro oppure altro materiale.Mi puoi consigliare dove trovarle ?
    Grazie

  2. Ti consiglio di andare al mercato o in quei supermercati mega store che vendono di tutto e acquistare una collana; naturalmente non la devi acquistare nell’ottica di indossarla ma la devi vedere con gli occhi che trasformano…. detta così sembra un po’ horror ma credo tu abbia inteso.
    Con una collana, semplice da disfare, puoi fare tante ghirlande, oppure puoi usare le palle restanti per altri lavoretti che sto realizzando.
    Ciao!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*