Heilà! Come va?

In casa tutto tace ad eccezione del mio chiama angeli che stasera si sta scatenando (almeno lui) x via del vento…

 

Mentre scrivo, Lui dice –Sky è deprimente-

Aggiungo io  –non c’è nessuno film estraniante stasera?

(che poi non ho ancora capito cosa intente per estraniante).

Lui –no, niente

Io –ma cosa stai vendendo?-

Lui –non lo so-

Bene, la serata comincia proprio bene (penso io).

Ma del resto, la settimana è finita da poche ore e non posso certo pretendere grandi slanci di amore e tenerezza… ah ah!

 

Ma a parte le solite cose, ecco che vorrei mostrarvi un piccolo bouquet di fiori fatto con dei girasoli finti;

(lo so, i fiori di plastica fanno tanto “defunto abbandonato” e sono deprimenti più di sky ma basta cercare bene e guardarli singolarmente. Fidatevi!

Perchè sono sicura che se mi ci mettessi io, un film decente lo troverei !!

 

Altro materiale occorrente:

  • una spugna a ciambellina (x composizioni bouquet);
  • una pinza per tagliare i gambi (se li hanno).

 

Si procede molto semplicemente tagliando e infilando i fiori, a vostro gusto, nella spugna fino ad ottenere il risultato ottimale.

 

 

 

Passo e chiudo,

vi auguro un piacevole weekend…

xxxxx

Ev

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr