Happy birthday darling

Oggi è nata una donna straordinaria;
una donna dai colori brillanti del sole.

Una donna energica, coraggiosa, a tratti vulnerabile,
una donna che ama le belle cose e altrettanto le cose semplici.
Una donna che spreme questa vita con tutta la sua forza,
come fosse un’arancia
e ne assapora ogni goccia voracemente.
Una donna che ama ridere, giocare, ballare, cantare e poi piangere.
Una donna che ama la buona cucina e il buon vino.
Una donna che ama incondizionatamente.
Una donna che ha dentro il calore del sole primaverile.
Un calore che non brucia ma ti scalda dolcemente.
Una donna che chiede qualcosa di più ogni giorno.
Una donna carismatica, sorprendente, pungente;
una donna dalle 1000 sfumature.
Una donna con carattere, determinata e caparbia.
Un donna con le palle.
Una donna del mondo, una figlia, una mamma e una nonna.
Una donna adorabile, una donna da amare.
In una parola: PATRIZIA

Auguri tesoro
Ti vogliamo tanto bene!

EVTSG

CURIOSITA’
il significato del nome Patrizia
Deriva dal femminile del latino Patricius, che deriva da patres, “padri” e anche “appartenente al senato”, e significa quindi “di nobile stirpe, discendenza”.

Alla base di questo nome è il tardo personale latino patricius derivato da patres. Patrizi erano chiamati coloro che appartenevano a famiglie i cui capi erano membri del senato e nel tardo impero fu un appellativo di tutti i nati nobili.
Il nome diffuso in tutta Italia anche nelle varianti inglesi Patricia e Patrick, si è affermato in ambiente cristiano per il culto di san Patrizio, detto l’apostolo d’Irlanda; paese di cui è patrono e in cui compì un’opera determinante di evangelizzazione, prima di morire nel 461; il santo viene venerato anche come protettore dei minatori.

Più diffuso di Patrizio, che conta poche migliaia di rappresentanti, è il femminile Patrizia – circa settantamila! – che diventò di moda negli anni Cinquanta e Sessanta nella piccola borghesia, soprattutto romana, perché sembrava nobilitare le figlie.

ONOMASTICO: è tradizionalmente festeggiato il 25 agosto in memoria di santa Patrizia di Costantinopoli, morta martirizzata a Napoli nel VII secolo e sepolta nella chiesa di San Giorgio Armeno dove è molto venerata.
L’altra santa omonima, Patrizia di Nicomedia, si celebra invece il 13 marzo.

PERSONALITA’: Patrizia possiede una carica eccezionale, una foga straordinaria che mette tutta nella costruzione di una carriera. Costante, di una intelligenza riflessiva, sottile, è una donna nobile, elegante, raffinata…. una vera signora, insomma!

PIETRA PORTAFORTUNA: smeraldo

GIORNO PROPIZIO: Il Mercoledì, dedicato a Mercurio.

ASTRI: Il segno astrologico che si addice a Patrizia è il segno d’Aria dei Gemelli, dominato da Mercurio,con Plutone in esaltazione.

NUMERO: 1

COLORE: Giallo, che rappresenta il dinamismo, la versatilità, l’intellettualità.

ELEMENTO: L’Aria.

METALLI: Plutonio, Oro e Argento.

ANIMALE: La Rondine, l’uccello che annuncia la primavera, migratore per eccellenza, evocatore di lontananze e grandi spazi.

FIORE: La Celidonia (“coeli donum”, cioè dono del cielo, detta anche “rondine vegetale”.

PIANTA: Il Melo, l’albero simbolico della conoscenza che conduce all’immortalità.

PROFUMO: Quello derivato dall’Acacia; questo tipo di essenza agisce sulla persona frenandone la collera e favorendone un certo riposo psichico.

ARCANO MAGGIORE DEI TAROCCHI: Il Mago, detto anche il Bagatto.

MUSICA: New Age, poiché Patrizia è attratta dalle novità provenienti da altre culture.

STUDI: Si mostrerà più che diligente ed appassionata delle materie nuove. In gioventù Patrizia è poco amante della storia per un certo rifiuto verso tutto cio’ che è passato, ma poi recupera questo interesse nella maturità. Chi avrà la possibilità di andare all’università si orienterà di preferenza verso le scienze informatiche; altre preferiranno gli studi giuridici.

PROFESSIONE: A Patrizia si addicono tutte quelle professioni che riguardano la sfera della comunicazione, ma sarà possibile anche un buon successo nel settore del commercio. Alcune sono adatte alla carriera forense.

HOBBIES: Patrizia non è portata agli sport pesanti, ma preferisce quelli come l’atletica leggera, il tennis e le lunghe passeggiate in bicicletta. Essendo una persona dinamica, il tempo non le basta mai, per cui non si concede molti passatempi. In caso di hobby, comunque, Patrizia predilige la fotografia e ama utilizzare la videocamera.

AL VOLANTE: Grazie ai suoi riflessi Patrizia è una brava automobilista, che ama guidare e predilige le auto sportive e veloci.

CASA: Non solo la vuole moderna, ma addirittura avveniristica e perfettamente funzionale. In generale, comunque, se non avrà a disposizione un architetto per l’arredamento, Patrizia sceglierà pochi mobili, ma possibilmente firmati. Ama creare spazio ed utilizzare colori chiarissimi, dal bianco al giallo. Sa organizzarsi molto bene, percio’ riesce a conciliare la gestione della casa con la vita professionale, a cui tiene tantissimo. Non ama cucinare, ma all’occorrenza sa cavarsela piuttosto bene, purché cucinare non diventi una routine.

VIAGGI: Vista la sua capacità di organizzarsi, la grande passione di Patrizia sono i viaggi; non di rado diventa accompagnatrice di gruppi di amici che la stimano capace di suggerire ed organizzare sempre al meglio ogni itinerario.

SALUTE: Di costituzione piuttosto fragile, da bambina soffre di problemi alle vie respiratorie e nel corso della vita dovrà prendere serie misure al riguardo. Il fumo e l’inquinamento sono la principale causa delle sue affezioni.

ALIMENTAZIONE: In questo campo Patrizia non ha grandi problemi perché è misurata e frugale, anche quando è fuori casa. In viaggio specialmente preferisce limitarsi ad una tazza di tè piuttosto che rischiare indesiderate complicazioni digestive.

BELLEZZA: Patrizia non ha difficoltà a mantenere il suo peso forma, convinta com’è che le persone, in genere, mangiano sempre troppo. Il trucco non è mai vistoso e lei tende ad avere sempre i capelli in ordine. Avanti nell’età potrà ricorrere al chirurgo estetico solo in casi estremi, cioè se dovrà correggere un difetto molto evidente.

MODA: Anche quando veste in modo sportivo, risulta sempre molto elegante: l’abito a giacca è comunque il suo preferito perché la fa sentire a suo agio in ogni occasione. Le tinte che sceglie non sono mai vistose o stravaganti e quando viaggia porta con sè pochissime cose, che sa abbinare con stile. Anche i gioielli indossati sono pochi, in prevalenza moderni.

AFFETTI: Patrizia sa essere un’ottima amica, intelligente, perspicace, allegra ed ottimista. Quando si sposa sa essere una compagna molto stimolante, capace anche di dare una mano al suo partner, immedesimandosi nelle sue aspirazioni ed assecondandole. Al contrario pero’, lei non palesa i propri problemi professionali e preferisce cavarsela (egregiamente!) da sola. Sa amare, ma difficilmente perde la testa; se le dovesse accadere di essere sopraffatta dalla passione, la farebbe sicuramente finire al piu’ presto.

GLI ACCORDI: Patrizia si accorda con il nome Walter, il cui corrispondente italiano è Gualtiero: due diverse evoluzioni dello stesso etimo germanico.

LE FAMOSE: Patrizia Pellegrino, Patrizia Rossetti, Patricia Kennedy, Patricia Nixon, la Principessa Patricia, Patricia Neal, Patricia Lawrence, Patricia Hearst, Patricia Garwood.


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

3 Comments

  1. Tantissimi auguri alla cuginetta anche da parte mia

  2. complimenti, hai una mamma meravigliosa!!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*