La mia giornata bicarbolesca

21

San Valentino, San Remo …..

ma dove cappero eravate quanto mi hanno rubato la borsa con dentro tutta la mia casa?

No comment. Sono affranta e molto incazzata. Non con il ladro, che ha fatto il suo mestiere e che ci ha visto bene ….. quando mi avrà vista arrivare avrà pensato: “ecco la stordita“.

Quello che mi dispiace di più è il mio prezioso I Phone. Quello sì che mi manca. Poi guardo Viola, le do un bacio e mi passa tutto.

Un consiglio: scaricate più spesso le vostre foto dal telefonino. Non aspettate domani.

Comunque, passeggiamo oltre, mi berrò questo bicchiere di acqua tiepida e bicarbonato che mi aiuterà a a liberarmi dalla rabbia che mi ha tenuta sveglia tutta la notte a pensare a quanto sono rimbambita.

 

Ma a proposito di bicarbonato ….. mumble mumble …..

Ma voi lo sapevate che si può fare una pasta di bicarbonato?

Certo, farete in coro ….. mica siamo storditi come te !!!!!

Io invece non la conoscevo, ho trovato la ricetta, ci ho provato e il risultato è stato entusiasmante !

E se alcuni di voi in ascolto mi somigliano …… che mi seguano in questa esperienza bicarbolesca.

Gli altri pussa via…non c’è trippa per gatti.

 

7jpg

 

Comincio con il dirvi che il risultato è garantito, che a differenza della pasta di sale si asciuga molto prima e l’idea che mi da è che difficilmente si rovinerà negli anni per colpa dell’umidità.

Molti anni fa (quando ero giovane), avevo partecipato a un mercatino.

Super Bardi mi aveva preparato tutto l’occorrente per il banchetto, ricordo che mi aveva anche inserito il cassettino della cassa. Che bravo.

Mi aveva accompagnata la mia amica Roberta (in effetti di amiche Roberta ne ho due e le saluto entrambi), la quale si era preoccupata di vendere.

Io avevo pensato alla pura mano d’opera perchè, diceva lei “non sei capace a fare il prezzo,”, “faccio io faccio io”. E in effetti, non so se era stato il momento prenatalizio, ma la mia merce è andata tutta!

Avevo preparato un centinaio di scatoline con rosa rossa in pasta di sale. Che bel ricordo.

Comunque, sembra che anche quest’anno a marzo parteciperò a un altro mercatino. Non ho preparato niente di niente.Vi aggiornerò e vi comunicherò luogo e data.

Tornando alla pasta di bicarbonato, ecco gli ingredienti:

  • 2 tazze di Bicarbonato
  • 1 tazza di Amido di mais
  • 1 tazza d’acqua
  • colorante alimentare oppure, come ho fatto io, aggiungete l’acquerello (o quel che volete) nel momento in cui andate a lavorarlo
  • pennello e vernice lucida o opaca

7

come si fa?

 

  • Prendi una padella antiaderente, mescoli bene gli ingredienti e fai cuocere a fuoco lento tenendo girato.
  • Vedrai che tenderà in 2 o 3 minuti a staccarsi dalla padella, quello sarà il momento di spegnere e di toglierla subito per metterla in un contenitore.
  • Quando si raffredda si possono cominciare a fare decorazioni di ogni tipo insieme ai bambini.

 

Ho fatto una collana (una prova) e mi è piaciuto l’effetto che fa una punta di acquerello …. certe sfumature!

Poi ho fatto delle roselline (non ho fatto il video, ma presto mi cimenterò perchè è un po’difficile da spiegare, bisogna vedere).

E mi è venuta anche l’idea graziosa di  fare il segnaposto.


11
161720

ma quante stordite da queste parti ….. non saranno troppe?

19

12131415


Bicarbonato di sodio: i 50 modi per utilizzarlo al meglio.  Leggete un po’ qua?

ciaoooo esco!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr

2 Comments

  1. CIAOOOO
    CAVOLI MI DISPIACE!!!!

    anche io qualche mese fa ho partecipato a un corso dove si usava una pasta simile a questa… si chiama pasta di mais e si fa con maizena, vinavil e polvere di porcellana…
    ho iniziato a fare qualche bel fiore ralistico…. ma non so perchè ho qualche problema a impastarla…. perchè bisogna cuocerla e io combinavo sempre un disastro….. quindi sono tornata al mio caro e vecchio panno lenci…. dovrei partecipare al mio primo mercatino…. che dovrebbe essere il 25 aplile credo… devo fare un sacco di cose… aiutoooo!!!! intanto siccome ho bisogno di relax….domani parto…. ho organizzato un fine settimana a sorpresa al mio ragazzo… andiamo a Montalcino e al carnevale di Viareggio…. speriamo che la sorpesa sia gradita!!!! ahaha ciao e buon fine settimana!!!! un bacione Marzia

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*