La pasta amica delle mamme creative !

dare i numeri

 

Oggi c’è che mi sono svegliata con fantasia ed energia.

Deve essere stato il sole di ieri e  il buon numero di persone che hanno aderito ad un evento lavorativo in corso. Niente a che fare con la creatività manuale, però la soddisfazione di vedere un numero crescere anche grazie al mio contributo, mi fa stare allegra. Purtroppo, è sempre una questione di numeri ….

Mi piacerebbe però che non fosse così, almeno tra me e voi, non voglio dover pensare che siete solo un numero statistico, vorrei pensare ad ognuno di voi, sapervi riconoscere uno a uno, così come ho avuto il piacere di conoscere Marisa, Sara, Lorenza e Marzia.

Di Marisa (hobbyefantasia.wordpress.com), mi sono fatta l’idea di una donna semplice, con un carattere piuttosto temperato, che sa quel che vuole, che non si spaventa davanti a niente e che per questo saprebbe adattarsi anche nella stagione che non c’è (a tal proposito, vi segnalo il suo quadro che io ho trovato sorprendente); Marisa, detta anche la “quatta gatta” …

Poi c’è Sara. Sara la mia gemella …. Sara con il suo diario in mano. Mi è mancata perchè la sua presenza mi dava sicurezza, ma ora, in vista della primavera, la signora è uscita dal letargo e ha ricominciato a ballare. Quel che vedo quando penso a lei è il suo sorriso smagliante e quel suo sguardo pazzerello. Ciao Sara cara, ben tornata alla casa dei sogni …. dove tutto si avvera, basta crederci!

E’ la volta di Lorenza. Lorenza la penso tenera-tenera. Sì, è proprio questo quel che penso di lei quando vado a cercarla. Recentemente, oltre al suo blog mammazen.it, ha aperto un piccolo e interessantissimo blog che parla di libri per bambini. Questa dei libriccini, deve essere proprio una passione. Una novità la sua, che mi ha molto sorpresa, un po’ come quando ho ricevuto la sua gentile e mail. Chissà che anche lei, abbia capito qualcosa su di me. E infine Marzia. Di Marzia avevo parlato qui. E’ facile immaginarla. Queste fotografie dicono il vero. Parlano di gioia, amore, semplicità e  gioventù. Un po’ la invidio.

Vi sono grata per questo scambio di emozioni, di energie, di idee e scosse che mi date regolarmente. 

 

 

E poi ci siete voi che non siete tanti, ma che non siete nemmeno così pochi.

Di voi posso dire che siete quasi come mia figlia.

Se non volete fare una cosa, niente da fare. Svolazzate come delle farfalline qui e là, ma non dite mai una parola.

Io mica mi offendo se decidete di usare i polpastrelli sulla tastiera x comunicarmi qualcosa.

Sarà allora che la danza avrà inizio. E speriamo non sia la danza della pioggia perchè ha veramente rotto.

 

 

numbers-graphic1

Ma andiamo avanti ….

Ho acquistato la pasta Barilla dei Piccolini, le “mini farfalle” perchè sapete quanto mi solleticano la fantasia queste delicati e spensierati insettini colorati.

Osservando la scatola, ho notato che si presta per uno stencil, basta tagliare intorno alla farfalla.

Hai capito che gentile il Sig. Barilla? Scommetto che lo ha fatto proprio per farci contente.

 

Fate come me:

 

Stencil piccolini 2

Stencil piccolini 3

 

 

per creare questo effetto vedi come ho fatto qui

Stencil Piccolini

l’ultilizzo delle farfalline è davvero versatile; pacchetti regalo, muri, quadretti ecc. ecc. /strong> 

 

 

e tu regina delle farfalle 

fammi sognare 
nella tua valle 
e dimmi tutti i tuoi segreti 
anche quelli piu’ inquieti 
vedrai ti giuro ti capiro’ 
non so il motivo 
ma lo faro’ 
perche’in amore io e te siamo uguali 
di un volo le due ali 

Regina di farfalle -Gianluca Grignani

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr

10 Comments

  1. Sicuramente meglio ‘la farfallina’ di Grignani che ‘il piccione’ di Povia

  2. Ma grazie!!!!!! Ecco gli aggettivi: frizzante, allegra, creativa, bravissima a scrivere, e fotografare ottimamente munita di senso dell’umorismo (che nella vita aiuta sempre) eeeeee superblogamica:)
    Un abbraccissssimo 🙂

  3. GRAZIE GRAZIE GRAZIE, perchè? io ringrazio per avervi trovate!
    tutte per una , una per tutte!

  4. Ti ho già ringraziata dal mio blog, ma credo che questa graditissima menzione meriti un doppio ringraziamento. Perciò eccomi qua a lasciare un GRAZIE vivissimo tra le tue pagine viola!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*