“1000 luoghi da vedere nella vita”
Anni fa lessi una recensione su un giornale circa questo meraviglioso libro e da allora, sfogliandolo, mi diverto ad evidenziare i luoghi dove sono stata. Molto pochi in verità ma questo libro quanto meno mi ha aiutato a selezionare ciò che di più bello esiste in Italia e che ancora, non ho visitato.
Trovo che sia un libro sicuramente da regalare, lo so, arrivo un po’ tardi, forse avreste apprezzato di più questo post, un mese fa, quando ci si avvicinava Natale….
I luoghi consigliati da Patricia Schultz, autrice del libro (la poverina si è dovuta girare il mondo prima di poter scrivere codesto libro….), sono 1000 appunto e io, ho deciso di cominciare con l’ULTIMA CENA, uno dei capolavori di LEONARDO DA VINCI.
E’ già, perchè vengono proprio da tutto il mondo per ammirare questo affresco ed io, da vera ignorante, se avessi impiegato le 1000 volte che sono stata a Milano per passare a far visita a questo famigerato capolavoro, oggi potrei aver evidenziato con soddisfazione anche questo luogo magico.
Leonardo da Vinci non me ne voglia per questo, la vera natura della mia mancanza è senza dubbio la pigrizia. Ma quest’anno, mi impegnerò ad onorare le bellezze della nostra terra, quelle bellezze che, ex Presidente a parte, tutti ci invidiano.

Quindi, se tra voi c’è qualcuno a cui manca questa esperienza, ecco il link giusto per prenotare la visita; già, perchè, come dicevo, vengono da tutto il mondo e pertanto, si deve prenotare per tempo.

Cenacolo Vinciano

e già che siete a Milano, per una cena memorabile, all’insegna del gusto vero e della poca formalità, vi consiglio di prenotare al ristorante il PESCATORE e di ordinare la mitica CATALANA.


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr