State pensando a un pensiero per San Valentino?Sul mercato potrete trovare innumerevoli proposte ma, se volete qualcosa di unico e veramente speciale, vi propongo la mia personalissima idea!

Ecco quà cosa serve:
cartoncino spessocarta d’alluminio carta da cucinacolla vinilicaacquapennellocutterrivistevernice lucida
ProcedimentoInnanzi tutto, premetto che questo, è un lavoro semplice ma piuttosto laborioso e richiede tempo. Io ci ho messo tre ore di cui, la maggior parte del tempo, per scegliere i pezzi di carta dalle riviste. Ma lo sforzo ne è valso perchè sono molto soddisfatta del mio cuore e sto pensano di farne un altro molto grande da appendere su un grande muro bianco.Siete pronte? Cominciamo?
Per prima cosa, prendiamo il cartoncino (formato A4), ne tracciamo un cuore e con il cutter lo ritagliamo;

Prendiamo la colla con dell’acqua (ma non troppa) e stendiamone una mano abbondante su tutto il cuore con il pennello.

A questo punto, prendiamo la carta alluminio e appallottoliamola; piccole e grandi e palline che andremo ad incollare sul cuore; ci formeranno così molti livelli.

Quando abbiamo riempito tutto il nostro bel cuore, prendiamo la carta bianca da cucina (o dei tovaglioli) e a pezzi andiamo a incollarla sull’alluminio.

Il cuore ci apparirà così, quasi ingessato.

Lo mettiamo all’aria perchè la colla asciughi;

Scegliamo quindi dalle riviste i motivi o i colori che vorremo usare sul cuore e a pezzi, cominciamo a riempire tutto il nostro cuore.

E il risultato sarà questo.

Lo lasciamo asciugare;

Passiamo quindi alla mano di vernice lucida.

E una volta asciutto, abbiamo diverse possibilità:
1) possiamo mettere un anellino e appenderlo semplicemente su un muro colorato;
2) acquistare una di quelle cornici profonde e inserire il cuore lì dentro (trovo che quest’ultima ubicazione sia quella più onorevole perchè lo si valorizza senz’altro.


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr