Philips day – dedicato alle donne che vogliono distrarsi

rosa tra le maniferro 3

 

La settimana è già ricominciata da un pezzo.  Ci risiamo un’altra volta.

Arriva sera in un baleno e il risultato è che per quanto tu faccia, c’è sempre da fare e tempo di pensare agli svaghi zero.

Poi arriva mattina e se anche mi sveglio all’alba e inserisco il turbo, tutte le azioni importanti si concentrano tra le 7:30 e le 8:00 e se si sgarra di un minuto addio puntualità.

Voi che fate? Siete di quelle che escono di casa e lasciano i resti della colazione barbara sul tavolo o riuscite a sistemare tutto?

Io cerco di sistemare tutto per addolcire il mio rientro, ma non sempre riesco ad eliminare ogni traccia.

In più piove, il pavimento è uno schifo, il traffico aumenta e avvisi come questi,

posti all’ingresso dell’asilo “casi di pediculosi”, mettono a dura prova i miei nervi.

E mi domando: “ma io stamattina perché mi sono svegliata?”

Detto questo, a proposito di fare, ieri sera ho stirato un po’.

 

 

ferro 4ferroferro2

Da quando il team di “fattore mamma” quest’estate mi ha recapitato a casa il bellissimo ferro da stiro PerfectCARE Philips , ho scoperto il mondo della piega perfetta con sforzo contenuto.

Già, perché Vi garantisco che se anche non sapete stirare, con un ferro prestante e accattivante come questo, si possono ricevere enormi soddisfazioni.

Per mia fortuna stirare non mi ha mai sconvolto, anche perché noi massaie moderne si stira un po’ come viene.

Son gesti ripetitivi questo sì, ma credo che tocchi a noi donne renderli  rituali divertenti.

Della  musica di sottofondo ad esempio aiuta a dare il colpetto giusto agli angoli, la luce del sole a illuminare il capo, il ferro da stiro perfetto a fare presto, una pausa con un caffè e una fetta di torta a carburare  e penso anche a quanto sarebbe rivoluzionario stirare  in compagnia di alcune amiche.

Perché a noi donne il tempo ci frega e spesso, stirare diventa la priorità assoluta.

Quante volte abbiamo detto “non posso, stasera devo stirare”.

Ebbene, se stirare tocca a noi, tocca a noi anche cambiare qualche abitudine,

non siete d’accordo?

Da chi si stira stasera?

La torta questa volta la faccio io!

Ad ogni modo, anche se a qualcuna di voi piace pensare mentre stira e non ama avere intorno distrazioni, fatta eccezione dei suoi pensieri,  credo fermamente che un ferro da stiro come il PerfectCare della Philips sia semplicemente il compagno perfetto.

Non solo è molto viola (ed io non potevo chiedere di più), ma mi permette di distrarmi tutte le volte senza pagare pegno.

Ha sempre la situazione sotto controllo (stira tutto e decide lui come), con poche pretese (si accontenta dell’acqua del rubinetto),  prestante (una volta riempito il serbatoio, si scalda in due minuti per durare più di 2 ore). Davvero portentoso questo PerfectCare…. proprio la cura che cercavo!

 

stirare facile 2stirare facile

 

 

Ringrazio Fattore Mamma per l’opportunità che mi ha offerto.

cane philips

 

 

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr

3 Comments

  1. Bella l’idea di stirare in compagnia!!!

  2. c’è anche uno sport estremo che si fa con il ferro da stiro , in montagna….sui pendii rocciosi lo giuro !!! Ti mando una foto.
    Lo sapevi ??
    IO quanto stiro è un ottimo modo per scaldarmi quando il riscaldamento ancora non si può accendere, e per pensare, pensare, pensare…mi aiuta a riflettere. Che strana cosa , no ?

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*