Pomeriggio con Cristiana e Sofia

Buongiorno! Oggi vi voglio raccontare del pomeriggio trascorso con le mie nipoti Sofia e Cristiana
le quali, si sono molto divertite a sperimentare insieme a me questa nuova tecnica del collage.
E l’esperimento, nonostante le primissime difficoltà, è riuscito!

Ed è splendido quando ti rendi conto quanto veramente basta poco per stare bene, per dare stimoli ai giovani, per dare una valida alternativa al centro commerciale; si lavoricchia, si chiacchiera, ci si confronta. Che bello.

Comunque, a prescindere dai soliti argomenti, devo dire che Sofia è partita in quarta e, a metà dell’opera, si era leggermente attapirata anche se non si è persa d’animo; si è fermata, ha riflettuto e con due mosse (zac zac) ha stravolto e corretto la sua opera; con questa tecnica infatti, puoi cambiare le carte in tavola in corso d’opera. Cristiana invece, fin dall’inizio sapeva cosa voleva e infatti, con molta determinazione e cura, si sceglieva i giusti pezzetti di carta.
Un pezzo qui e un pezzo lì. E non ne mollava mezzo…..

“Petite ours Brun” ci ha fatto da sfondo musicale e anche se inizialmente non era troppo gradito, più tardi lo hanno osannato ….

preparativi e bozze


asciugatura dopo la mano di gesso acrilico sul cartone


primi dubbi


chiacchiere


dubbi


primi risultati


brave le mie ragazzuole


ci vediamo la prossima settimana con un nuovo collage!


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr

1 Comment

  1. ma che lavoro interessante !!!!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*