Oggi mi sono persa tra le cose da fare, ma ora sono qui con voi a scaldarmi prima di dormire.

Già, perchè voi mi scaldate, mi tranquillizzate, mi entusiasmate e mi fate sentire importante.

E’ una bella sensazione sapere che qualcuno mi aspetta al di là dello schermo luminoso e per questo vi ringrazio.

E ora che ho concluso questa premessa melensa ma sincera, vi mostro il guizzo di oggi.

 

Cosa SERVE

  1. avete presente l’involucro di cartone dello scottex? Ecco, proprio quello ci serve!
  2. colla a caldo e forbici
  3. stoffa rossa che si sfilacci tutta
  4. pignette, rametti di legno  e quel che avete raccolto nel primo parco, bosco o giardino disponibile !

 

COME SI PROCEDE

  • Ebbene, come prima cosa tagliate con la forbice il rotolo formando dei porta tovaglioli di uguale misura;
  • successivamente, prendete il pezzo di stoffa, date un colpetto di forbice e poi strappate con le mani (fatene un po’-5/6);
  • ora prenderete una striscia di stoffa e andrete semplicemente ad annodarla intorno al rotolino e così per 3-4 volte (si formerà un ciuffo spelacchiato di stoffa rossa;

 

 

  • poi, soddisfatte del ciuffo, prendete la striscia di stoffa e, con una goccia di colla a caldo, andrete a girarla tutta intorno al rotolo finché non coprirete tutto il cartone;
  • Ora, con la fantasia che ci caratterizza, con l’aiuto della colla a caldo, all’interno del ciuffo metterete pigne, bastoncini e quel che volete.

 

Ecco qui il mio portatovagliolo natalizio:

 

 

Bene, non mi resta che invitarvi tutti a cena!

Un carissimo saluto e a presto!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr