E anche quest’anno è arrivato il Carnevale e anche se io non amo particolarmente questa festa, ho voluto far conoscere a Viola solo quello che, secondo me, rappresenta al meglio l’idea del Carnevale:
i coriandoli, che devono essere fatti rigorosamente in casa, con l’ausilio delle lucidissime copertine delle riviste di moda.
L’unica variante è che i nostri coriandoli sono quadrati ma per il resto, avanti tutta!


I cartoncini riciclati, tempestati di coriandoli, fanno brillare il nostro ramo e la nostra casa.


Alla biondina sono cresciuti i baffi!


Il pullman che sta arrivando in città è stracolmo di coriandoli che coloreranno ogni via!


Tanti auguri e allegria!


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr