Sbronza di Viola e Gewurztraminer


Compleanno Evi 7

 

Vi ho lasciato che uscivo in bicicletta incontro al regalo mio più grande, giusto?

Ebbene, devo ammettere che non ho pedalato con particolare grazia (specie al ritorno di codesto giorno di festa), ma il sostegno di Viola ci ha condotto a destinazione.

 

compleanno Evi 5Compleanno Evi 6Compleanno Evi 2

Abbiamo deciso di fermarci al Parco dell’acqua di Via Torrelunga (Brescia) e, sarà stato il sole, sarà stata la magia di un compleanno da ricordare con la mia piccola compagna di viaggio, ma ci siamo davvero divertite.

Il parco è bellissimo e pulitissimo, c’è anche un laghetto e un macchinario che premendolo (come a voler pompare la gomma di una bicicletta), sputa acqua nel laghetto, una ludoteca e spazio creativo (SOTTO SOPRA) per bambini a partire dai 4 anni e tanta allegria.

C’è pure un’officina fai da te dedicata alle biciclette, tanti giochini per i bambini, aria di libertà*e rispetto per la natura.

In più, proprio perchè un compleanno senza un goccio di vino proprio non si può fare, ci siamo concesse un aperitivo lungo in un localino giusto giusto (sempre all’interno del Parco) che si chiama MONDO LIQUIDO ; lo consiglio caldamente a tutti.

Compleanno Evi

A Viola nn ho dato da bere (perchè a guardarla, diciamocelo…. un po’ sembra sbronza), in verità mi sono concessa soltanto io questo lusso. Lei ha bevuto acqua (pero’ con le bollicine).

Il risultato è stato che a tornare a casa ci ho messo un sacco di tempo…. certe curve….

EVVIVA il Gewurztraminer, il numero 38 e questo regalo che non finirei mai di scartare.

ciao e grazie anche a voi amici violeggianti.

 

Compleanno Evi 8Compleanno Evi 9

 

* aria di libertà dicevo: poi mi volto e mi accorgo che al di là delle mura si intravede il carcere e un groppo mi assale.

Che faranno lì tutto il giorno? Saranno colpevoli? Un sospiro e poi continuerò a limitarmi a fotografare.

Oggi niente pensieri solo emozioni.

 

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr

2 Comments

  1. Ci sono un sacco di posti accoglienti e suggestivi anche dietro l’angolo, bisogna solo avere un po’ di fortuna e voglia di scoprire, a volte poi vorresti condividerli con qualcuno ma ti ritrovi sola, e così ti godi il silenzio, la pace e i pensieri che affiorano nella mente ! ? Almeno a me succede così !

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*