Buongiorno! Qui sole e da voi?

Oggi è il compleanno di Sofia e ne approfitto per farle TANTI TANTI TANTI AUGURI!

Oggi ho creato una spilla con un vecchio foulard che era tutto sfilacciato; con la tecnica del “un petalo per volta“, mi è venuto in mente che si potrebbe usare lo stesso metodo con del tessuto.

E così, ecco quello che dovete preparare:

corallini, foulard leggero (tipo quello indicato nella foto), forbice, un pezzetto di filo di ferro, un tronchetto (cappero!mi sfugge il suo vero nome!),una spilla.

 

 

Procedimento:

tagliamo tanti quadratini di tessuto dal nostro vecchio foulard e dei pezzi lunghi e stretti come nella foto;

sovrapponiamo tutti i quadratini per benino e li pieghiamo a fisarmonica;

prendiamo il filo di ferro e avvolgiamo il centro; il filo in eccesso lo tagliamo, poi lo pieghiamo;

 

con la forbice arrotondiamo il tessuto come nella foto, prendiamo il tessuto lungo e stretto (io ne ho fatti tre, fate voi) e lo andiamo a legare con un nodo al centro (in questo modo si nasconde anche il filo di ferro)

 

 

 

prendiamo i corallini e li infiliamo nel tessuto penzolante avendo cura di fermarlo con più nodi;

 

infiliamo la nostra spilla sul retro ed ecco qua….

Possiamo metterla ovunque, borse, cappelli, abiti etc

L’ho fatta nera perchè Black is Black !

 

 

 

Ringrazio vivamente le modelle di Max Mara e Prada che si sono prestate senza batter ciglio e soprattutto senza batter cassa …..

 

 

 

 

 

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr