Tra le foglie

Oggi, mentre mio padre rastrellava le foglie secche dei noci, Viola se ne stava lì seduta a guardarlo.

E i suoi occhi sembrava volessero dire -Cosa sarà mai quell’attrezzo che sta usando  il nonno e che ha tutti quei dentoni????

E Otto cosa si sta mangiando? Le noci? Allora le mangio anche io! –

 

Breve reportage di un pomeriggio tra le foglie scricchiolanti:

 


 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Tumblr

5 Comments

  1. Stupenda giornata, quando i bimbi sono a contatto con la natura si divertono un sacco, non c’è niente di meglio!

    • Ho la fortuna di avere lo spazio x poter godere di tutto questo cielo azzurro e lo devo ai miei che hanno tanto verde. Come state?

  2. Viola è meravigliosa! anche noi adoriamoo le foglie secche e… rotolare nell’erba fresca!:)

  3. e vogliamo parlare del profumo dell’erba appena tagliata? mmmmm che buona sensazione.
    io sto ancora aspettando il tuo prossimo post….

  4. Sto vedendo le manifestazioni dei no tav, sto cercando di capire qual’è la verità. Facile dire – tanto rumore per nulla, per una ferrovia – ma forse, urlare, disapprovare è giusto. E’ tutto così contraddittorio. Troppi soldi per il nulla, per creare il nulla, per annientare la vegetazione e con essa l’uomo, a cui viene tolta anche la speranza. E quando manca quella è davvero preoccupante. Sono così delusa. Nel frattempo mio marito dorme. Che noia. fortuna il blog, fortuna voi.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*