Per personalizzare un cappotto,
da appendere al muro,
a un pacchetto regalo,
al collo o al polso con un nastro in tinta,
a una sciarpa o a un cappello, l’albero di Natale!

sì, perchè in fondo, un mazzettino di fresche violette sta bene dappertutto !

Ma vediamo cosa ci serve:

Pannolenci viola per le violette, feltro verde per le foglie e per la base io ho scelto il marrone;

filo e ago e qualche corallino
forbici e colla a caldo

Procedimento:
1. ricavate una forma ovale dal feltro base



2. strizzatelo come nella foto e poi con ago e filo, cucite le parti sotto affinchè si formi un fiore ben chiuso


3. tagliate dal feltro verde, delle foglie di varie misure


e incollatele con colla a caldo sulla base che avete appena strizzato….


4. tagliate un po’ sui bordi per dare il senso della foglia


5. tagliate ora dal pannolenci viola, dei quadratini


6. spremete anch’essi come avete fatto per la base ma vedrete che questa volta sarà piu’ facile perchè il pannolenci è piu’ morbido; chiudete il fondo con ago e filo






7. fate una violetta alla volta così, man mano che le incollate sulle foglie, verificate quante ne servono.


8. finito di applicare le violette, mettete dei colorallini, qualcosa che lo impreziosisca un pochino.
A vostra discrezione…
Io avevo questi e mi è piaciuto come stavano; li ho applicati con ago e filo pero’ potete procedere con la colla che fate prima.


Ecco quì il mio bouquet V I O L A ! ! ! !


quì l’ho appoggiato su una stella in tinta (lilla) che azvevo già e ho fatto un buchino per far passare un nastro così da poterlo appendere


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn