La nostra avventura, alla scoperta delle donne di talento, da cui prendiamo spunto attraverso il libro “storie della buonanotte per bambine ribelli”, prosegue allegramente.

Di Cora Coralina, in tutta onestà, dall’alto della mia superba ignoranza, non conoscevo l’esistenza, ma adesso, posso dire di aver avuto l’occasione per accoglierla in casa mia e che l’età per affermarsi non ha limiti. Lei infatti, per una serie di esigenze dettate anche dalla società, ha dovuto accantonare la #poesia per fare quello che spesso le donne fanno, dare priorità alla famiglia e quant’altro.

Finché a un certo punto, liberatasi dalle incombenze che ha visto i suoi migliori anni sfumare, all’età di 70 anni, si è finalmente seduta alla sua scrivania a fare quello che ha sempre sperato di fare: scrivere poesie, poesie che sono state apprezzate e che hanno fatto il giro del mondo.

Episodio due: Viola e Cora Coralina

Buona visione

Anche quando tutto sembra andar male, spetta a me decidere se ridere o piangere, andare o restare, arrendermi o lottare; perchè ho scoperto che nel cammino incerto della vita la cosa più importante è decidere. Cit Cora Coralina